Chi pensa che il Marketing sia facile? Ma quanto lavoro serve per fare bene Marketing?

Chi pensa che il Marketing sia facile?

Quando si tratta di business, in genere il marketing è solo “gridare quello che si fa a quante più persone possibile”, ma se questo è ciò che fanno tutti, come si fa a distinguere la vostra azienda dalle altre che urlano? Come farsi notare nella mischia?

Prima di tutto bisogna conoscere il proprio USP (proposta unica di vendita), questo è ciò che rende la vostra società diversa dalla concorrenza. Una volta capita qual è la propria unicità si può applicarla al marketing.

La maggior parte delle aziende hanno abbastanza tempo per le loro attività di marketing. Spesso però comunicano incessantemente senza ascoltare la risposta che viene dai clienti o dai potenziali clienti.

Si tratta di un errore molto comune e porta le imprese a rimanere “statiche” commercialmente parlando, nonostante magari siano state investite ingenti somme per il marketing. Ascoltare la risposta che viene dall’esterno significa calcolare attentamente tutte le variabili: il periodo dell’anno, la stagionalità, il tipo di comunicazione utilizzata, la targhettizzazione, ecc… In un’ottica di pianificazione prudente, se si considera tutto ciò passo dopo passo indirizzare il traffico verso i propri telefoni o siti web diventa sempre più fluido.

Il marketing si può riassumere con il concetto di trasmettere valore ai clienti, esattamente nel momento in cui il vostro prodotto/servizio è necessario e trasmettere il messaggio nel modo più appropriato.

Una volta capito cos’è il marketing, la domanda seguente sarà: “ma come si usa?”.

Tutti i diversi media sono egualmente efficaci? Quali media fanno al caso mio? Parlare con professionisti del marketing è molto importante per approfondire questi quesiti e trovare le risposte giuste. Utilizzare al meglio la comunicazione per il vostro business è assolutamente vitale, per non investire denaro inutilmente e ottenere scarsi risultati.

Conviene mettere a fuoco un singolo prodotto/servizio

  • Considerare attentamente chi potrebbe essere interessato a quello che si sta offrendo ed eseguire una campagna di test in un determinato settore o per un pubblico specifico.
  • Monitorare attentamente la risposta e dove si raggiungere un buon risultato eseguire di nuovo la campagna con piccole modifiche.

Dove non hai ottenuto un buon risultato significa che quello probabilmente non è un pubblico adatto per il tuo prodotto, ma si potrebbe provare un approccio completamente diverso con un tema completamente diverso per vedere se cambia il risultato.

Per esempio: una società di computer promuove un servizio che risolve un problema di rete, ma il cliente ha realmente bisogno di quel servizio? Il messaggio è chiaro? Come faccio a raggiungere chi ha bisogno del mio servizio? Queste sono le domande da farsi al momento di investire nella comunicazione.

Volantinaggio a Parma e’ marketing offline specializzato nella distribuzione volantini, con conoscenze di marketing e competenze che consentono di indirizzare i messaggi al target appropriato, organizzando le campagne di comunicazione nel tempo.

Vogliamo mettere il tuo nome in tutte le case nell’area di destinazione più adatta.

Volantinaggio a Parma vi offre una consulenza gratuita per capire insieme le vostre esigenze di marketing.

Il Volantinaggio può essere utilizzato in molti modi: dal targeting alla costruzione del brand, alla consapevolezza del marchio sul territorio. Può essere uno strumento di vendita molto efficace a un costo appropriato per l’azienda.

Chiama oggi e scopri le nostre offerte, dai vita al tuo business!

0521 1813654

Lascia un commento